Dalla sua parte in viaggio per essere nella biblioteca Ibby di Lampedusa, di prossima apertura. E i vostri libri?

A Lampedusa c’è il mare, ma mancano i libri.

Il sindaco, Giusi Nicolini non molto tempo fa ha lanciato un appello: “Lampedusa non ha né una biblioteca né un negozio dove poter acquistare libri. Voi ci vivreste mai in una città dove non è possibile comprare dei libri? Io non credo! Quindi se in giro per casa avete libri (di qualsiasi genere!) che non leggete/avete già letto e di cui volete sbarazzarvi, aderite all’iniziativa: è semplicissimo! Recuperate i vostri libri e spediteli al seguente indirizzo: Giusi Nicolini, Sindaco, Donazione dei libri per la prossima apertura della Biblioteca Ibby di Lampedusa via Cameroni, 92010 Lampedusa (AG)”.

Sono iniziative importanti, che dobbiamo accogliere e sostenere. E divulgare, soprattutto.

Dalla sua parte è in viaggio per far parte di questa biblioteca. Con grande gioia.

A presto,

Rose

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...