la lettura di Roberta di Dalla sua parte

Due giorni addietro ho finalmente trovato il giusto slancio per iniziare a leggere “Dalla sua parte”. Sapevo che sarebbe stata una lettura emotivamente impegnativa. Voglio dirti, Isabella, che- a cinquanta pagine dalla fine- inizio a sentire il dolore tipico della “sindrome da abbandono” che mi avvolge ogni volta che un libro sta per entrarmi nel cuore. Vorrei non finisse mai. Grazie per questo tuo figlio. Un bacio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...